L’Albergo Diffuso Ca’ del Grano

Ca’ del Grano è l’Albergo Diffuso situato lungo il Borgo antico del Paese di Bardi, in provincia di Parma. La volontà di far conoscere la nostra valle, che noi chiamiamo “casa”, ci ha portati a intraprendere questa avventura del tutto nuova per una famiglia leggermente fuori dal comune:una mamma, un papa’ e cinque figlie innamorati dei loro luoghi. Siamo partiti con l’intento di resuscitare quello che una volta era il Borgo più movimentato di Bardi e che, con il passare del tempo, era diventato praticamente disabitato e con le case diroccate. Il cuore di Ca’ del Grano, infatti, anni fa era il Forno del Paese, chiamato da tutti i cittadini “il forno di Furon”. Andando ancora più indietro con i secoli Ca’ del Grano era l’edificio dove i Principi Landi mettevano il grano comprato dai contadini nella adiacente piazza del Grano. In Piazza del Grano si trovavano tutti i servizi (fabbro, ciabattino, sarto, maniscalco, negozi etc) ed i contadini potevano cosi’ utilizzare i denari ricavati dalla vendita del grano per comprare i servizi e le cose destinati alla famiglia per poi dedicarsi ad abbondanti bevute nelle numerose Osterie del Paese. I Principi Landi regnavano nella Fortezza di Bardi e garantivano esssenzialmente tre cose: sicurezza, infrastrutture e l’amministrazione della giustizia. Era un sistema ordinato e sostenibile e che e’ finito con l’estinzione della nobile famiglia alla morte dell’ultima Principessa Polissena.

Dopo tanto lavoro di ristrutturazione e di ricostruzione delle strutture che circondano il diaspro rosso sul quale sorge il Castello, siamo arrivati alla realizzazione di quel che sembrava un fine che andava al di là di ogni immaginazione. Abbiamo riportato cosi in vita quello che stava per essere perduto, facendo tornare l’architettura di mille anni fa, della stessa epoca della nostra fortezza. Il nostro obbiettivo è quello di far tornare a splendere e a vivere queste strade, invitandovi a respirare questo ambiente che profuma di leggenda, storia e di un nuovo futuro per Bardi. Offrendovi il soggiorno ai piedi del Castello, potrete abbandonarvi alla serenità che caratterizza questo paesaggio.

L’eleganza e la semplicità che delineano le stanze vi donano la giusta tranquillità e un pernottamento unico! Lasciatevi trasportare dalla magia che trasuda emozioni dipinte in un contesto storico ineguagliabile. Lasciatevi cullare dalla melodia che risuona lungo i viottoli. Lasciatevi raccontare le storie dei nostri anziani abitanti del Borgo, vi sentirete a casa. Lasciateci mostrare il nostro sogno per Bardi: se si sogna da soli è solo un sogno, se si sogna insieme è la realtà che comincia.

Cos’è l’Albergo Diffuso

Gli Alberghi Diffusi si distinguono per il fatto di offrire al turista l’opportunità di vivere un’esperienza unica, all’interno di borghi antichi colmi di storia e di cultura, al cospetto di una natura incontaminata e affascinante.

L’Albergo Diffuso si rivolge infatti a tutti coloro che sono interessati a soggiornare in un contesto urbano di pregio, sia esso il centro storico di una città o di un paesino, vivendo a stretto contatto con i residenti, più che con gli altri turisti, potendo contare su tutti i servizi alberghieri, come la colazione in camera, ma con i comfort della normale abitazione. Il tutto alloggiando in camere che distano non oltre 200 metri dallo stabile nel quale è situata la reception dell’AD. E, cosa non da poco, in zone e borghi spettacolari del nostro Paese. Molte di queste locande sono nate infatti proprio con l’intento di riportare alla vita strutture abbandonate per rivitalizzare il tessuto sociale e le tipicità locali che altrimenti andrebbero perdute.